Installa Windows 7 dalla chiavetta USB

Installa Windows 7 dalla chiavetta USB
win7-logo.jpg

Non deve essere sempre un'installazione da DVD; a differenza di Windows Vista, Windows 7 può essere installato anche da una chiavetta USB.
Un vantaggio da non trascurare è che l'installazione è molto più veloce, poiché l'espansione dispendiosa in termini di tempo dei file di Windows è rallentata dall'unità ottica.
Ci sono solo alcune piccole cose da considerare.




Prima di tutto bisogna preparare la chiavetta USB, che dovrebbe avere almeno 4GB di spazio di archiviazione, e poi tutti i dati dal DVD Win7 o da un file ISO devono essere copiati su questa chiavetta USB.
I file ISO devono essere può essere estratto con Winrar.

Per avviare l'installazione, la chiavetta USB deve essere avviabile, questa deve essere modificata.
Il modo migliore per farlo è con lo strumento da riga di comando Diskpart.

Importante per gli utenti di Windows XP:

Questa guida funziona non con la parte del disco contenuta in Windows XP, qui non vengono riconosciute chiavette USB.
Solo Vista lo riconosce e lo elabora correttamente.

Gli utenti di Windows XP (ma anche gli utenti di Vista) possono accedere al HP USB Disk formato di memoria di strumento ripiegare su.
Questo offre un'interfaccia utente grafica, non richiede alcuna installazione e offre tutte le opzioni di impostazione in una piccola finestra.
Scarica lo strumento da win-tipps-tweaks.de, ovviamente, puoi trovare il link alla fine di questo articolo.



Ma cominciamo.


Ma attenzione!
Diskpart può anche eliminare tutte le partizioni sul computer se utilizzato in modo errato, quindi lavora con molta attenzione!
Si consiglia di non inserire stick aggiuntivi non necessari, in modo che rimangano un po' chiari.

Avvia la riga di comando (prompt di input) inserendo cmd corri sotto start.
Ora chiamiamo tramite la riga di comando Diskpart auf

usbstal_1.jpg

Come primo comando ora diamo il comando Elenco disco un

usbstal_2.jpg
Qui ora possiamo vedere tutti i media installati.
La chiavetta USB è immediatamente riconoscibile dalle dimensioni del supporto.
Ora selezioniamo questo con il comando select disk + number of the medium.
Quindi ora deve essere per il supporto dati 1, ad esempio seleziona il disco 1 può essere inserito

usbstal_3.jpg

Dopo aver inserito di nuovo Seleziona disco, dovresti vedere un asterisco davanti al supporto selezionato.
Se questo è il caso, siamo sulla strada giusta, perché nessun altro mezzo può essere attaccato in nessuna delle fasi successive.



Ora il bastone con il comando cavedano puliti.

usbstal_4.jpg

Il prossimo passo è creare una nuova partizione.
Diamo l'ordine per questo create partition primary uno.

usbstal_5.jpg

Dopo il partizionamento, che richiede solo pochi secondi, deve essere attivato.
Questo è fatto con il comando attivo avviato.

usbstal_6.jpg

Importante! La chiavetta ora deve essere formattata.

Il comando formattare fs = fat32 velocemente entrato.
In alternativa, è possibile specificare anche la designazione del ricamo (etichetta).
Questo è l'ordine formato fs = fat32 label = "Win 7" veloce

usbstal_7.jpg

Dopo il partizionamento, il comando assegnare è possibile assegnare una lettera di unità.

usbstal_8.jpg

Ora apriamo il nuovo supporto dati e spostiamo tutti i file del DVD o il file ISO decompresso su questa chiavetta.

Dopo aver modificato l'ordine di avvio, Windows 7 può essere installato senza problemi.



Scarica lo strumento di formattazione dell'archiviazione su disco USB HP
download.gif


commento.png

leggi commento.png


_______________________________________________________
Questo suggerimento proviene da www.win-tipps-tweaks.de
© Copyright Michael Hille / Chainon Kittisonthirak

warning:
L'utilizzo errato dell'editor del Registro di sistema o dei suoi suggerimenti può causare seri problemi di sistema che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo.
La manomissione dei file di registro e l'utilizzo dei suggerimenti è a proprio rischio.